chi siamo link contatti
Associazione Stampa Parlamentare
Venerdì 28 Aprile 2017

UNIVERSITA’ RICERCA E CRESCITA: LE 10 PROPOSTE DI ‘ITALIA DECIDE’

 

 

 

 

                RICERCA. DA ITALIADECIDE 10 MOSSE PER RILANCIARE LA CRESCITA (AGENZIA DIRE-DIREGIOVANI)

 

      Roma, 26 apr. - Dieci le proposte per produrre, "in un tempo breve e con risorse finanziarie limitate ma mirate, un positivo effetto sul tasso di innovazione del sistema produttivo". Sono quelle suggerite da Italiadecide, associazione per la qualita' delle Politiche pubbliche, presieduta da Luciano Violante, che a Montecitorio alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha presentato l'ottavo rapporto, 'Universita', Ricerca, Crescita'.

 

      Queste le 10 mosse per "rilanciare la crescita": 1. Riformare le lauree professionali creando innovazioni sui requisiti di docenza, definendo un modello di governance aperto a imprese, professioni, pubblica amministrazione; 2. Monitorare gli effetti delle nuove norme (ad esempio in materia di procedure di acquisto e fornitura) per verificare l'opportunita' o meno di ulteriori interventi correttivi; 3. Riordinare il sistema dei finanziamenti, oggi "troppo polverizzato", stabilendo i fondi ordinari per consentire agli enti una adeguata programmazione; 4. Definire lo stato giuridico dei ricercatori e dei tecnologi che preveda condizioni generali per la mobilita' tra enti di ricerca e universita' con il superamento dell'incompatibilita' fra attivita' di docenza e ricerca e attivita' d'impresa; 5. Istituire un sistema di governance della ricerca piu' unitario, nel quale siano identificate sedi di indirizzo strategico delle attivita' di ricerca e di coordinamento per lo sviluppo delle grandi infrastrutture di ricerca; 6. Istituire una linea dedicata al finanziamento della validazione dei risultati della ricerca e una linea di finanziamenti paralleli ad H2020, al fine di avere maggiore omogeneita' nei finanziamenti a fondo perduto e terzieta' di valutazione; 7. Realizzare una iniziativa ministeriale per la certificazione delle competenze acquisite in esito ai percorsi di tirocinio presso i luoghi di lavoro (anche in termini di crediti formativi); 8. Costituire un partenariato fra universita' e imprese per l'inserimento professionale dei dottori di ricerca; 9. Promuovere la creazione di una holding di investimento quotata che investa con una prospettiva di medio periodo nel meglio della ricerca italiana, coinvolgendo nel capitale e nell'affiancamento alle start-up grandi gruppi industriali, italiani e multinazionali; 10. Valorizzare il ruolo degli atenei, quali elementi fondamentali dei processi di innovazione, incentivando forme di collaborazione con le start-up.(Uct/ Dire).

 

        

         BOLDRINI: CONOSCENZA SARÀ PETROLIO DEL FUTURO, ITALIA PUÒ FARCELA  (DIRE) Roma, 26 apr. - "Sara' la conoscenza il petrolio del  futuro". Lo dice la presidente della Camera, Laura Boldrini,  intervenendo alla presentazione del Rapporto 2017 di  'italiadecide', alla presenza del presidente della Repubblica  Sergio Mattarella.     "L'Italia puo' farcela?- continua Boldrini- Si', puo'  recuperare il gravissimo ritardo che oggi vive, ma a tre  condizioni: che si batta sempre di piu' per una integrazione  politica europea, che ci deve portare a una Unione federale di  Stati che ci darebbe piu' consistennza e capacita' di essere  competitivi perche' nessun paese europeo da solo ce la puo'; la  seconda condizione sono investimenti maggiori in ricerca; terzo,  maggiore sinergia tra universita', centri di ricerca (a partire  da quelli pubblici) e mondo delle imprese". Secondo la presidente  della Camera, "non ci mancano i fondamentali, non siamo in una  condizione da dover rimettere tutto in piedi. Se i nostri  cervelli se ne vanno e' vero anche che le nostre universita' sono  in grado di creare cervelli, formano bene. Tanto che i nostri  giovani sono molto ricercati a livello internazionale".(Mar/ Dire)

 

Mercoledì 26 Aprile 2017 ore 11:30 Mostra link PRESENTAZIONE RAPPORTO - Universita', Ricerca, Crescita - Presente Mattarella

"Università, Ricerca, Crescita" è il titolo del Rapporto 2017 dell'associazione italiadecide (editore Il Mulino), che è stato presentato mercoledì 26 aprile alle 11,30 nella Sala della Regina di Palazzo Montecitorio.
Saluto introduttivo della Presidente della Camera, Laura Boldrini.